Chiamaci ora

+39 3281659901

Carnevale in Sardegna 2017 l’imbarazzo della scelta

Carnevale in Sardegna 2017 l'imbarazzo della scelta. Non mancano sicuramente le tradizioni locali con radici antichissime, tutte caratterizzate da una sfilata accompagnata da suoni, musica, cibo e buon vino. Le Date Carnevale 2017 si concentrano soprattutto tra il giovedì e il martedì grasso. (23 febbraio - 28 febbraio 2017) La festa conserva spesso il ricordo di riti arcaici di fine d’anno, quest’ultimo rappresentato da un re/regina (Re Giorgio di Tempio Pausania) o da un fantoccio di pezza che viene processato, condannato al rogo e pianto con un ridicolo lamento funebre (Gioldzi a Bosa e nel nord Sardegna, Maimone in Ogliastra, Cancioffali a Cagliari, ed altri ancora). Maschere mute d’antica origine caratterizzano invece il Carnevale dei centri barbaricini di Mamoiada (Mamuthonese Issohadores),...

Read More

Manca poco alla Sartiglia: un po’ di storia. L’Europa Medievale

Manca poco alla Sartiglia: un po' di storia. L’Europa medievale delle crociate è la culla dei tornei equestri cavallereschi e dei giochi di addestramento militare a cavallo. Nel corso del XV e del XVI secolo tali manifestazioni rifioriscono sotto forma di grandi spettacoli offerti al popolo. Anche la Sartiglia di Oristano , così come è giunta sino ai nostri giorni, è da considerarsi come un pubblico spettacolo, organizzato allo scopo di intrattenere e divertire gli spettatori. Il vecchio continente nel corso del XVI secolo dimostra un’attenzione speciale per le manifestazioni equestri e in particolare per le corse all’anello. Sovrani, viceré, feudatari e corporazioni di mestiere offrivano al pubblico tali spettacoli in occasione di prese di possesso di cariche di re...

Read More